3 maggio 2012

Buone maniere

Alberto Alesina e Francesco Giavazzi le hanno date di santa ragione al governo Monti, ultimamente. Ancora oggi sulle pagine del Corriere della Sera criticano l’operato dell’esecutivo in merito alla spending review. Al professor Giavazzi il governo ha conferito l’incarico di stilare analisi e raccomandazioni sul tema dei contributi pubblici alle imprese. E dunque lo stesso Giavazzi chiude così il suo editoriale: 

Ps: ad uno di noi (Giavazzi) il presidente del Consiglio ha chiesto di scrivere un rapporto su un aspetto emblematico della spesa: i trasferimenti dello Stato alle imprese. Poiché non abbiamo risparmiato critiche al suo governo, questo dimostra che Mario Monti è una persona pronta ad ascoltare anche chi lo critica, tratto non comune in Italia.