18 ottobre 2012

Il complottismo che è dentro di noi

Lei ha paura di D’Alema che promette battaglia? 
La battaglia politica è legittima e rispettabile. Anzi mi rende felice. Mi fa paura invece quando fa altri ragionamenti.

Cioè?
Quando il presidente del Copasir mi dice che mi posso fare male, allora sì, mi preoccupo.

Vuol dire che D’Alema usa i servizi segreti contro di lei?
No, dico però che quella è una frase infelice. O almeno spero che sia solo una frase infelice. Io rispetto i risultati delle battaglie politiche. Ho annunciato che se perdo non mi candido in Parlamento. 

La Repubblica, intervista di Claudio Tito a Matteo Renzi.