8 febbraio 2013

A che punto è la campagna elettorale/10

ROMA - «Monti e Bersani flirtavano a distanza. Ora finalmente si sono uniti in matrinomnio con la benedizione di Merkel. Votando Monti si vota Bersani. Monti è precipitato nella platea politica e adesso lasua massima aspirazione sembra sia quella di fare il collaboratore di Bersani». Così Silvio Berlusconi ospite di «Coffee break» su La7. 
Berlusconi ha ammesso poi che quella di Nicole Minetti «è stata una scelta non felice» ma ha sottolineato anche che «in Italia è difficilissimo per una bella donna fare politica, perché gli italiani preferiscono Rosy Bindi». La conduttrice di 'Coffe break' su La7 chiede se sia il caso di chiamare in causa l'esponente Pd. E Berlusconi risponde che lo fa perché «è la vicepresidente del governo che ha in animo Bersani». Quanto alla Minetti «è stata attaccata e si è disamorata della politica». (fonte: IlMessaggero.it)