15 settembre 2013

Curioso è curioso

Curioso, è curioso: in un anno di grandi uscite discografiche nel mondo black (Jay Z e Kanye West su tutti) le cose migliori di questi ultimi mesi provengono da giovani artisti, poco conosciuti in Italia se non dai cultori. Ad esempio: il canadese classe ’90 The Weeknd e gli inglesi classe ’91 e ’92 Rizzle Kicks
Curioso, inoltre, che uno dei lavori hip hop più interessanti (interessanti, ho detto) del 2013 arrivi da Brighton e non da New York.